Consigli utili per fare un’accurata manutenzione del giardino e della terrazza

Chiama

Whatsapp

Email
My project casa - Blog
Tutto ciò che devi sapere sulla tua casa e tanto altro ancora...
Torna al blog

Consigli utili per fare un’accurata manutenzione del giardino e della terrazza

 

L’arrivo della nuova stagione e le temperature più miti, richiamano la voglia di sfruttare gli spazi esterni della casa e, per questo, è imprescindibile che questi siano pronti per l’utilizzo. Evitare che gli spazi esterni possano essere sporcati e rovinati dalle intemperie invernali è un obiettivo che accomuna tutti coloro che ne posseggono uno. A tal proposito, è sempre bene tenere a mente che la manutenzione di giardini e terrazze deve essere una priorità assoluta per evitare che si rovinino in modo irreparabile. 

Il primo passo da compiere riguarda il benessere delle piante. In un giardino ben curato è indispensabile che, oltre alla periodica innaffiatura, si potino gli alberi e gli arbusti nei giusti periodi, per evitare danni alle piante. Inoltre, è fondamentale seguire le fasi lunari e le stagioni, nel caso in cui si decida di piantare nuovi semi. 
È bene, inoltre, tenere in considerazione che, durante il periodo primaverile, è necessario tagliare il prato con più frequenza e considerare le esigenze idriche che cambiano inevitabilmente rispetto all’inverno. 

Un altro consiglio da prendere in considerazione per il benessere del proprio giardino, consiste nel prendersi cura del terreno e della propria arieggiatura. Tale operazione è necessaria almeno due volte all’anno, per favorire l’ossigenazione e una giusta idratazione delle piante presenti. 
Inoltre, è bene tenere in considerazione che la scelta dei prodotti giusti per la concimazione periodica delle piante e seguirne l'evoluzione, evitando la possibilità di essere invasi da parassiti che mettono in pericolo il loro benessere, deve essere prioritario, attraverso scelte consigliate da professionisti del settore. A tal proposito, infatti, non si tratta solo di mera scelta del prodotto giusto da impiegare, ma anche di giuste quantità e rispetto dei periodi per l’impiego. Proprio per questo motivo, un professionista è l’unico esperto che possa prendere decisioni corrette in merito. 

Avere una terrazza o un giardino in ottime condizioni non significa solo prendersi cura delle proprie piante e alberi presenti. Il modo perfetto per migliorare l’ambiente esterno è anche dettato dai dettagli e dalla cura dell’arredamento. È indispensabile, a tal proposito, proteggere con coperture resistenti i mobili esposti alle intemperie durante i periodi più freddi dell’anno. Solo così, infatti, è possibile prevenire il logoramento dei materiali. Ad ogni modo, la primavera è il periodo ideale per riverniciare e rimettere a nuovo l’arredamento degli spazi esterni della propria casa, in modo da utilizzarli comodamente, donando all’ambiente un aspetto nuovo e sano. 

Oltre all’arredamento, è necessario dare uno sguardo ai dettagli fondamentali che possono essere stati rovinati dalle intemperie o, semplicemente, si siano logorati nel corso del tempo. Un esempio su tutti equivale al rifacimento o miglioramento della pavimentazione e imbiancatura delle zone esterne. È molto frequente, infatti, che durante le gelide serate invernali, i materiali siano stati sottoposti a stress termico che ha prodotto una rottura o, semplicemente, disgiunzioni. Proprio per questo motivo, è importante rendersene conto per provvedere istantaneamente, affinché il problema non si espanda. La primavera è il periodo corretto per fare ciò, poiché le temperature non troppo calde e neanche troppo fredde sono ideali per l’asciugatura e per portare a termine il lavoro senza incorrere in problemi.
 

 

STAI CERCANDO CASA? DAI UNO SGAURDO ALLE NOVITÀ