Estate in festa per la Valle d’Itria: guida agli eventi estivi nel territorio

Chiama

Whatsapp

Email
My project casa - Blog
Tutto ciò che devi sapere sulla tua casa e tanto altro ancora...
Torna al blog

Estate in festa per la Valle d’Itria: guida agli eventi estivi nel territorio

 

L’estate 2022 sarà un periodo ricco di eventi, spettacoli e musica per la Valle d’Itria. Dopo gli anni di stop, ecco che ritornano alla ribalta Festival ed eventi di ogni sorta e per ogni tipo di pubblico. 

Il primo evento tra tutti è il 48esimo Festival della Valle d’Itria che si terrà dal 19 luglio al 6 agosto su tutto il territorio. In tale occasione verranno messe in scena opere famose da artisti di spicco come Le joueur di di Sergej Prokof’ev, La scuola de’ gelosi di Antonio Salieri, Il Xerse di Francesco Cavalli, Beatrice di Tenda di Vincenzo Bellini e la prima mondiale dell’Opera italiana di Nicola Campogrande.
Per quanto riguarda, invece, i concerti, la Masseria Capece di Cisternino ospiterà Il canto degli ulivi con I Bassifondi, mentre Anna Pirozzi sarà in scena al Palazzo Ducale di Martina Franca. Artisti del calibro di Pretty Yende, invece, si esibiranno nel teatro Fusco di Taranto e The Living Loving Maid con Trio Kronthaler saranno in scena a Martina Franca nel Chiostro di San Domenico, a Crispiano nella Masseria Del Duca e nel Fossato del Castello di Otranto. 

Per maggiori informazioni sulla line up e per l’acquisto dei biglietti, è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento. 

Gli eventi in Valle d’Itria non finiscono quì! per gli amanti della musica elettronica, infatti, dal 4 al 7 agosto avrà luogo anche la sesta edizione del Viva! Festival della Valle d’Itria che vedrà protagonisti artisti della scena musicale nazionale e internazionale in concerti che avranno luogo su tutto il territorio. 
La line up dell’evento è molto interessante e vasta, comprende conosciuti protagonisti come il polistrumentista e rapper Alfa Mist, dj Floating Points di stampo elettronico/jazz sinfonico che ha dato i natali all’acid jazz degli anni ‘90, dj Hunee, i Moderat, Slowthai che coglierà al volo l’occasione per presentare il suo nuovo album “Tyron”, Yasiin Bey, The Cinematic Orchestra, Tirzah, Space Afrika, la cantautrice sarda Bluem e tantissimi altri. 

I palchi saranno situati in vari luoghi iconici e paradisiaci, distribuiti su tutto il territorio della Valle d’Itria. La Masseria Grofoleo a Locorotondo, ad esempio, sarà uno degli scenari rupestri più importanti e attesi che farà da cornice ai live del 4,5, 6 agosto. Anche Cala Masciola farà parte dell’organizzazione e sarà la meta in cui si terrà il concerto di chiusura del 7 agosto. Ed è proprio per omaggiare i luoghi di spicco del territorio pugliese che l’apertura del Viva! Festival sarà inaugurata dalla proiezione di "Pèlagos", una video-opera che ripercorre con immagini inedite i luoghi più belli della Puglia.  

Il Viva! Festival è organizzato da Turné e 3D Agency in collaborazione con Comune di Locorotondo, Comune di Fasano, Regione Puglia, Pugliapromozione, Puglia Sounds e sarà possibile acquistare anche abbonamenti che prevedano l’ingresso di più giorni nel caso in cui si voglia essere presenti a più di un evento. Per l’acquisto è consigliabile consultare il sito web ufficiale dell’evento.
 

 

STAI CERCANDO CASA? DAI UNO SGUARDO ALLE NOVITÀ