Come vendere casa velocemente?

Chiama

Whatsapp

Email
My project casa - Blog
Tutto ciò che devi sapere sulla tua casa e tanto altro ancora...
Torna al blog

Come vendere casa velocemente?

Vendere la propria casa non è un'operazione di poco conto, poiché, per via della fretta si potrebbe incorrere in errori irreparabili. Per questo motivo, è bene fare attenzione e cercare di giocare le carte giuste al momento giusto.
Come prima cosa, è importante valutare la casa nel modo corretto. Venderla a un prezzo troppo basso, infatti, significherebbe svenderla ingiustamente e, allo stesso modo, alzarlo irragionevolmente, aumenterebbe il rischio di non venderla, scoraggiando gli ipotetici acquirenti. Mettersi nelle mani di un buon perito o di un agente immobiliare è, dunque, il primo passo da compiere per non sbagliare e fare in modo che il prezzo dell'immobile risulti veritiero, posizionandosi correttamente nel mercato immobiliare. Indipendentemente dalla superficie, infatti, nella valutazione della casa intervengono anche altri fattori che potrebbero sfuggire a occhi inesperti. Il piano è un dettaglio che incrementa il prezzo di appartamenti apparentemente identici: situato su piani superiori acquista maggior valore rispetto ai piani bassi. Ovviamente, questo è solo uno dei dettagli da tenere in conto e che influiscono positivamente o negativamente sul prezzo finale.

Un altro aspetto su cui è importante focalizzarsi è la creazione dell'annuncio. Oggigiorno si tende a operare su internet e a passarci la maggior parte del tempo per scovare offerte e alternative al prodotto che vogliamo acquistare. Per questo motivo, è fondamentale tener presente che, anche se l'annuncio di vendita di una casa lo si pubblica in più pagine, è bene che sia coerente nel prezzo. Pubblicare lo stesso annuncio su più siti e piattaforme con prezzi differenti tra loro, non fa altro che confondere l'acquirente e incentivarlo a preferire un altro immobile.
Bisogna tener presente che l'annuncio di vendita di una casa è un biglietto da visita e bastano pochi secondi per richiamare l'attenzione dell'acquirente e fare in modo che si soffermi, richiedendo informazioni.
A tal proposito, le foto sono importantissime affinché l'immobile possa risultare visivamente piacevole e congruo a ciò che si sta cercando, ma non rappresentano l'unico punto da tenere in conto. Infatti, una volta catturata l'attenzione del possibile acquirente, questo passerà alla lettura minuziosa della descrizione dell'immobile. L'annuncio, dunque, dovrà riportare dettagliatamente la composizione base e tutte le peculiarità. Per essere più precisi, i punti da tenere in considerazione, al fine di stilare una descrizione soddisfacente, devono comprendere:

  • Breve accenno alla posizione in cui è ubicato l'immobile
  • Eventuale descrizione dei servizi offerti dalla zona (fermate del bus, stazioni, supermercati, ecc)
  • Specificare il piano e breve descrizione dell'edificio (edificio d'epoca, moderno, di lusso, ecc...)
  • Descrizione dettagliata dell'immobile (mq, numero di stanze, ecc...)
  • Stato dell'immobile (nuovo, da ristrutturare, ecc...)

Una volta captata l'attenzione dell'ipotetico compratore, è necessario rispettare le aspettative e fare in modo che la casa risulti coerente a quella presentata nell'annuncio. Per questo motivo è fondamentale che l'annuncio precedentemente creato rispecchi la realtà.
Per fare in modo che il futuro acquirente si senta a proprio agio, è bene preparare la casa nel migliore dei modi, affinché possa risultare piacevole.
Nel caso in cui si tratti di un alloggio arredato, l'ordine e la pulizia giocheranno a favore. Nonostante questo, bisogna ricordare che la luce e la sensazione spaziale sono due criteri fondamentali. Questi possono essere sottolineati con l'apertura di finestre e tapparelle, per fare in modo che la luce naturale penetri all'interno dell'abitazione, dando la sensazione di apertura e grandezza. È bene ricordare anche che, in caso si tratti di una casa disabitata da tanto tempo, sarà necessario far arieggiare un po' prima dell'arrivo dell'ipotetico compratore.
Una volta definita la vendita, è necessario preparare tutti i documenti che serviranno per finalizzare la pratica.
 

STAI PENSANDO DI COMPRARE CASA? RICERCA TRA LE ULTIME NOVITÀ